AUTISMO

Riteniamo che,attualmente, la diagnosi di "Disturbo dello spettro dell'Autismo" sia riduttiva rispetto a una condizione complessa e che non è riducibile alla somma dei comportamenti. 

Il soggetto autistico non è meno dotato di un mondo interno di altri soggetti della clinica, e la sua inaccessibilità è una sfida, e non una sconfitta, per l'operatore. 

Sta a noi dotarci della sensibilità, degli strumenti, dell'intelligenza necessaria a creare momenti di contatto che siano di vera relazione.

Seguici su Facebook

Fondazione Giovanni XXIII Autismi e Terapie ONLUS

DOVE TROVARCI


Via Italia 8/A 24030
Valbrembo (BG)

 

PHOTO GALLERY

Loading script and Flickr images